La mostra “Anime” inaugurata il 19 aprile 2019 a Cesena

La mostra “Anime” racconta il corpo lieve della disabilità

Il 19 aprile 2019 nella chiesa di Sant’Agostino a Cesena è stata inaugurata “Anime”, la tredicesima edizione della mostra DiversaMente Abili. Quest’anno, gli artisti si sono espressi su un tema complesso e suggestivo, quello del legame tra corpo e anima.

L’Anima a colori

L’esposizione “Anime” presenta opere di artisti disabili e, come ogni anno, è stata organizzata dal Centro diurno per persone disabili della Comunità Papa Giovanni XXIII di San Tomaso, dedicato a Don Oreste Benzi. La mostra è stata inaugurata il 19 aprile 2019 nella riflessiva cornice della chiesa di Sant’Agostino a Cesena, con l’accompagnamento di un concerto di arpa.

La disabilità racconta il suo corpo

Flora Amaduzzi, fondatrice del Centro diurno per persone disabili di Cesena (grazie a cui nasce l’iniziativa), ci spiega come mai la scelta del tema dell’anima:

“Quando non si è autosufficienti la vita può sembrare spietata. Attraverso l’arte, tuffandosi in colori vigorosi o delicati, i nostri autori hanno potuto dimenticare la pesantezza di un corpo rigido o immobile, librandosi per un poco liberi nel cielo, intimamente uniti con la propria anima”.

 

Cercare la bellezza nel limite

La mostra Anime racconta di persone che sfidano ogni giorno i limiti dei propri corpi, imposti da malattie e disabilità. E sono proprio le risorse che riescono a trovare nelle loro anime a dar loro la capacità di superare questi limiti, senza cedere ai fallimenti. In molti casi, i limiti riescono, anzi, a trasformasi da “qualcosa che manca” in tratti di eccezionalità, che rendono queste persone “diverse” nel senso di speciali. Anche in queste vite c’è la bellezza, basta saperci guardare dentro, e l’espressione artistica ci indica la strada.

In anima e corpo

La mostra Anime è stata un’occasione importante per riflettere attraverso le immagini e i colori sul legame tra corpo e anima. Se volete documentarvi su questo argomento, ecco alcuni suggerimenti per voi:

http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-5279c50c-23c5-44bd-879d-b40869855d06.html

http://www.filosofia.rai.it/articoli-programma/zettel-filosofia-in-movimento-anima/16213/default.aspx

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *