Sulle orme del poeta africano, il Premio di Poesia Senghor 2019

Sulle orme del poeta africano, il Premio di Poesia Senghor 2019

Si apre il bando per il Premio Internzionale di Poesia Senghor, giunto alla 5°Edizione

Il concorso, nel ricordo del poeta africano, vuole dare spazio agli uomini e alle donne di tutto il mondo che parlano la sua stessa lingua: quella della poesia. Poeti, avete tempo fino al 15 settembre 2019!

Chi è Senghor?

Leopold Sedar Senghor, nato in Senegal nel 1906, è uno dei più considerati intellettuali africani del XX secolo. Il suo contributo per la riscoperta e la tutela della cultura africana in vari ambiti, dalla letteratura, all’arte, alla filosofia, è stato molto importante nel corso del Novecento. Figura importante in particolare nell’ambito artistico e poetico, Senghor cercò di connettere l’arte africana con le correnti artistiche del Novecento Europeo e le opere di Picasso, Matisse e Modigliani, tra gli altri.

Chi può inviare le poesie?

Il Premio Internazionale di Poesia Senghor, organizzato a Milano, è aperto a tutti le donne e gli uomini, senza distinzioni di nazionalità o discriminazione alcuna, purché abbiano compiuto diciotto anni e scrivano in italiano o in francese. Il Premio si apre, quindi, a tutto lo spazio italofono e francofono: Africa, Caraibi, Europa, America. Le sezioni sono 5: poesia in lingua italiana inedita, o edita negli ultimi 4 anni ; Silloge inedita di poesia in lingua italiana; Poesia inedita in lingua francese; Poesia inedita in lingua francese sul tema “Migrazione e ambiente”. A parte per l’ultima sezione, il tema è libero. Le opere in concorso dovranno essere inviate entro il 15 settembre 2019.

Per consultare il bando:

Quinta Edizione Premio Internazionale Di Poesia L.S.Senghor 2019

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *