Letteratura araba: partono i gruppi di lettura per scoprirla insieme

Letteratura araba: partono i gruppi di lettura per scoprirla insieme
Quando:
29 Settembre [email protected]:00–31 Dicembre [email protected]:45
2019-09-29T18:00:00+02:00
2019-12-31T23:45:00+01:00
Dove:
Libreria Griot
via di S.Cecilia 1
Roma
Contatto:

Un piccola morte: il libro che ha vinto il Premio Internazionale per la Letteratura Araba

 

Alla fine di settembre partiranno in varie librerie di tutta Italia dei gruppi di lettura per leggere insieme un libro molto particolare: il romanzo Una piccola morte, di Mohamed Hasan Alwan, che ha vinto nel 2017 il Premio Internazionale per la Letteratura Araba, assegnato a Dubai. Lo scopo? Scoprire insieme gli aspetti più mistici e misteriosi del pensiero arabo.

Muhammad Ibn Arabi, il filosofo

Di cosa parla “Una piccola morte”?

Il romanzo racconta la vita di Ibn Arabi, grande filosofo e mistico musulmano sufi, che visse tra il  1165 e il 1240. Ibn Arabi è molto meno conosciuto nella cultura occidentale di Averroè, probabilmente l’intellettuale musulmano più noto, ma è altrettanto importante nella storia del pensiero arabo. A differenza di Averroè, che ha una posizione razionalista sulla realtà, Ibn Arabi è un mistico, aspira a ricongiungere la natura umana a quella divina attraverso l’amore: questo è il suo filtro per interpretare la cose. Ecco una recente serie sulla sua vita:

Interessati a nuove suggestioni sul mondo, sulla vita e sull’amore?

Il religioso sufi Ibn Arabi (il sufismo è la corrente islamica più spirituale, che si basa sull’isolamento e la ricerca) definisce la natura come il “Respiro del Misericordioso“, che è Dio. Altre sue tesi importanti riguardano il concetto di Logos, la Parola, che da lui è intesa come la “Grande Saggezza”, cioè come un qualcosa che ha in sè una parte divina. Studiando il pensiero di Arabi potrete trovare il Corano, ma anche qualcosa di molto più vicino a noi come il Neoplatonismo, e tanto altro.

Come si fa a partecipare?

Per partecipare ai gruppi di lettura di Una piccola morte e scoprire tanto, tantissimo, sulla cultura araba, basta trovare le librerie, associazioni e biblioteche aderenti all’iniziativa, lanciata dal blog Editoriaraba. Qui ne trovate alcune:

Il gruppo di lettura su “Una piccola morte” di Mohamed Hasan Alwan

Perchè leggerlo insieme? Perchè è un tomo di 500 pagine e può non essere una lettura semplice per tutti. E poi, soprattutto, perchè condividere è più bello. A Roma si comicia il 29 settembre alla Libreria Griot!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *